skip to Main Content

Trucchi per Suonare il Pianoforte

Trucchi Per Suonare Il Pianoforte

Da anni ho una domanda che mi tormenta… “Come si può alimentare una passione, quella fiammella dentro ognuno di noi e farla diventare una vampata di fiamme?

Non credo nelle risposte perfette, ma credo che ad una mezza conclusione ci sono arrivato. Stai tranquillo, ci collegheremo subito a ciò che ti interessa e che hai letto nel titolo. Rimani con me e capirai. Alla fine troverai anche un bel regalo, eheh.

Hai letto l’articolo precedente? Se non lo hai letto te lo riassumo in due parole: esistono persone che hanno una passione, vanno da un “maestro” per coltivarla e questo non fa altro che spegnerla. Esatto, spegne quella fiamma che ardeva dentro di te.

Invece ci sono tanti modi per far diventare una piccolissima fiammella, un bel fuoco capace di riscaldare una città. Come?

In antichità il fuoco veniva generato attraverso una persona che tramite legno o altri materiale, iniziava ad aumentare le temperatura.

Dopo che quel fuoco aveva un suo “volume”, tanto da essere capace di alimentarsi senza l’aiuto esterno, l’obiettivo era raggiunto. Il fuoco aveva una vita propria e non aveva più bisogno dell’uomo!

Starai pensando “che cavolo c’entra” con l’argomento in questione? Ti prometto che ora collegherai subito: sostituisci quel fuoco alla nostra passione per qualcosa, nel tuo caso, la passione per il pianoforte.

Inizialmente la tua passione (tranne in rari casi) sarà una piccola fiammella che ha bisogno di una persona che l’alimenti, qualcuno che faccia capire che quella passione (o fuoco) può diventare una grossa vampata!

Questa persona dev’essere in grado di alimentare il tuo fuoco (la tua passione) e darti tanta motivazione. Come si può alimentare una passione? Attraverso dei trucchi!

Esatto, hai capito bene. Ci sono dei piccoli trucci per aumentare la tua motivazione affinché sederti al pianoforte non sarà più un pensiero ma un’abitudine. Sarai un fuoco indipendente.

Uno di questi trucchi, consiste nel farti suonare subito il pianoforte, quasi senza sforzo, “SEEEE, mica esistono trucchi simili” starai pensando…e invece, amico mio, ci sono e come!

Sono quegli strumenti (e tra poco te ne rivelerò uno micidiale, quello più efficace in assoluto) che sono in grado di farti suonare ed avere i primi risultati sin da subito, senza neanche conoscere la teoria musicale!

Indovina dopo questi primi risultati cosa ti capita il 99% delle volte? Che questi risultati ti motiveranno ad andare oltre, a suonare un altro brano ed ottenere altri risultati, ancora più grandi! E così via…

Questi trucchetti, quindi, non sono fatti per farti diventare il pianista n.1 al mondo. Ma ti garantisco che saranno in grado di motivarti e portarti lì dove da solo (o con un pessimo maestro) non saresti arrivato. Che bello sarebbe per te desiderare, senza nessuna costrizione, di voler migliorare sempre di più al piano?

Sì, sì, sì, hai ragione, scusami. Ora ti dico di che trucco parlo!

Sono sicuro al 100% che tu abbia visto almeno un tutorial di pianoforte nella tua vita, è normalissimo. Ma io non voglio parlarti di un tutorial solito, quelli dove non si vede bene che tasto schiaccia il pianista, se rallento il video ti da’ fastidio perché anche la voce del tizio è rallentata, ecc…

Ti voglio parlare dei videotutorial Synthesia, quelli con i mattoncini blu e verdi che cadono dall’alto. Hai capito quali?

Quello è un trucco davvero micidiale per ottenere immediatamente dei discreti risultati. Dopo che avrai imparato un brano con l’aiuto di questo trucco, vorrai impararne un secondo, un terzo e senza neanche accorgertene avrai preso confidenza con la tua bella tastiera.

Dopodiché sarai incuriosito dal voler leggere le prime note musicali su carta, sarai abbastanza motivato nel volerlo fare. I risultati ti hanno gasato!

E quindi mi piacerebbe tanto farti un regalo ed essere quella persona che riesca ad alimentare quella fiamma, e che permette a te di far crescere in te la passione verso questo fantastico strumento. Avrei davvero un’immensa soddisfazione. Dopotutto anche io amo questo strumento e mi diverto un sacco a suonarlo, vorrei che tutti si divertissero allo stesso modo.

Quindi eccoti il trucco della giornata per suonare subito il pianoforte e, soprattutto, per automotivarti a dare sempre di più, tutto questo attraverso i primi risultati.

È grandioso, vero? Saranno i risultati a motivarti ad andare sempre più avanti!

Eccoti un mio regalo per te, puoi visionare in maniera completamente gratuita questo videotutorial synthesia.

Consiglio Fondamentale 1: puoi rallentare la velocità dell’esecuzione cliccando sull’ingranaggio in basso a destra del video.

Consiglio Fondamentale 2: dopo che hai imparato le note attraverso il videotutorial, prova a confrontarti con lo spartito per vedere che note hai suonato. Imparerai le note senza neanche farci caso.

Il videotutorial che ti ho appena regalato fa parte di una raccolta di 60 brani facilissimi che partono da zero. Al suo interno troverai spartiti per chi parte da zero + videotutorial.

I videotutorial potrai anche rallentarli per avere più tempo per leggere ogni nota.

Se vuoi l’intera raccolta, e far nascere quel circolo che alimenterà la tua passione, puoi trovare la raccolta ufficiale cliccando qui.

Spero di essere riuscito ad alimentare almeno in parte quel fuoco 🙂

A presto!

Christian

Sono un pianista a tempo pieno, laureato a pieni voti all'ISSM "G.Puccini" di Gallarate. Adoro condividere le mie esperienze musicali sul web con articoli e video. Insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare questa fantastica avventura.

Back To Top