skip to Main Content

Come Guadagnare €500 al Mese con Spotify

Come Guadagnare €500 Al Mese Con Spotify

Se desideri vivere di musicaallora non puoi non avvalerti di Spotify. Lo sapevi che Spotify paga una media di 0,0043 per ogni ascolto che riceve una tua traccia musicale? Tu penserai “ma è una miseria!”  Beh, considerando che Youtube paga circa €1 ogni 1000 visualizzazioni, su Spotify con 1000 ascolti arrivi a €4,3.

Nell’articolo risponderò alle seguenti domande:

  • Come posso guadagnare €500 al mese con Spotify?
  • Come posso generare migliaia di ascolti senza avere molto seguito sui social?
  • Come posso massimizzare al meglio i profitti da Spotify?

Quanti ascolti bisogna ricevere

Quanti ascolti bisogna fare per avere un’entrata di circa €500 fissa e costante tutti i mesi? Con un rapido calcolo notiamo che occorrono 115.000 ascolti. Sembrano tanti, forse troppi ma ti mostro che con un’accurata strategia è possibile raggiungere tale obiettivo. Ovviamente solo col mercato italiano non potrai raggiungere questi numeri, ecco perché la tua musica dovrà essere conosciuta anche oltre oceano.

Le Playlist, le tue migliori amiche

Perrin Lamb, un cantautore come tanti, ha scritto un singolo dal titolo Everyone’s Got Something. Quel singolo era passato inosservato fin quando questo non entrò all’interno della Playlist Your Favourite Coffeehouse. Da quel momento in poi quel brano gli fece avere 10 milioni di ascolti per un totale incassato di €56.000. Questa è la potenza delle Playlist.

Le Playlist sono raccolte di brani. Ogni Playlist ha il suo pubblico targhettizzato. Puoi trovare la Playlist “Relax Music” come “Dance anni 90” o molto altro. Riuscire ad entrare con una tua canzone in una playlist molto seguita è il tuo obiettivo.

Perciò scrivi brani e persisti finché questi non arrivino alle persone giuste tramite le giuste Playlist.

l talento non basta: occorre tenacia. Tra una persona talentuosa senza tenacia e un’altra tenace, ma senza talento, sarà quest’ultima a ottenere i risultati migliori.
(Beppe Severgnini)

Come entrare in Playlist Ambite

Ecco quali sono i passaggi che ti consiglio di seguire per far sì che le tue musiche vengano inserite all’interno di Playlist che ti facciano fare migliaia di ascolti:

  • Realizza un brano con un’ottima qualità audio. I brani di bassa qualità si escludono da soli. Investi perciò in una buona attrezzatura per registrare da casa ogni volta che tu voglia, in modo tale da implementare il numero di tuoi brani in circolazione con costanza;
  • Qui trovi alcune delle Playlist più ascoltate al mondo su Spotify. Magari non appartengono al tuo genere musicale ma puoi comunque dargli un’occhiata per capire un po’ come funziona (e capire anche cosa ascolta di più la gente): Dance mega mix, Summer party, Cardio, Weekend houngoutsAcoustic morning ecc…
  • Invia la tua traccia (o le tue tracce) ai blog che parlano di musica. Potranno inserire all’interno dei loro post la tua musica (integrata in Spotify) e ricevere molte visualizzazioni anche in questo modo;
  • Non concentrarti troppo sui social ma sulle e-mail. Nel momento in cui avrai realizzato un nuovo singolo potrai far sapere a tutti gli iscritti alla tua mailing list che possono ascoltare il tuo ultimo pezzo. Dando la stessa notizia sui social otterrai sicuramente meno successo. Parlerò anche di questo al corso sull’autopromozione del musicista.

Le Playlist e i loro Guadagni

Dunque, entrare in una buona playlist può spalancarti le porte del successo. Ad oggi la Playlist con maggior numero di followers è Today’s top hits ed è una playlist curata dai dipendenti di Spotify che selezionano ogni giorno musica nuova. Secondo le stime, entrare con un proprio brano in questa playlist significherebbe guadagnare €163.000 dollari (fonte Wired).

Le Playlist si dividono in due categorie: quelle create dagli utenti e quelle create da Spotify stesso. Nelle prime è possibile entrare, nelle seconde è praticamente impossibile (anche se detengono i 3/4 degli ascoltatori totali).

Ecco la lista delle Playlist su cui non conviene perdere tempo perché ci entrano solo i big e le più grande case discografiche battagliano per inserire i propri brani (e spendono anche una barca di soldi):

  • RapCaviar (chi è in questa playlist guadagna fino a 85.000 dollari)
  • Viva Latino (una delle più ambite, ti porta a guadagnare fino a 424.000 dollari)

Ecco invece la Playlist su cui devi puntare: New Music Friday.  Questa Playlist, a differenza di altre, assicura una grande copertura per gli artisti indipendenti (oltre il 65% delle musiche sono indipendenti).

Quello che ti serve

In primis ti serve la costanza. Non diventerai ricco e famoso grazie ad un brano solo. Pubblica album e di frequente. Ricorda che ogni album che pubblichi è un piccolo seme che darà i suoi frutti sul lungo termine. Non demordere se i risultati non arrivano subito.

Cerca inoltre il tuo target. Che genere di musica fai? Pop? Rock? Classica?

Bene, una volta individuato il tuo target allora è il momento di iniziare a promuovere la tua musica sui social. Ricerca quei gruppi in cui le persone sono appassionate del tuo genere e chiedi agli amministratori del gruppo se puoi inserire nel gruppo il link al tuo brano su Spotify. Magari dovrai pagare qualcosina ma è un’investimento.

Maggiori info per entrare nelle Playlist e vivere di musica le trovi cliccando qui.

 

Christian

Sono un pianista a tempo pieno, laureato a pieni voti all'ISSM "G.Puccini" di Gallarate. Adoro condividere le mie esperienze musicali sul web con articoli e video. Insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare questa fantastica avventura.

Back To Top