Esercizi Giornalieri al Pianoforte (1° Parte)

Ed eccoci ad aprire una nuova e interessante sezione sugli esercizio giornalieri, ovvero quegli esercizi che devono essere svolti ogni giorno per migliorare una parte della tecnica.

Questo primo esercizio si occupa dello sviluppo dell’agilità del 4° e 5° dito della mano sinistra (anulare e mignolo). Infatti, nell’esercizio queste due dita vengono costantemente alternate, e si sa che questa due dita sono le più deboli.

Per aumentare la difficoltà, dalla battuta numero 6, è stata aggiunta una semibreve da suonare col pollice. In questo modo, dato che il pollice deve rimanere premuto sul tasto per tutta la durata della battuta, l’anulare e il mignolo hanno meno libertà di movimento, e di conseguenza l’esercizio diventa più difficoltoso ma più efficace.

Una cosa veramente importante è: se inizi ad accusare dolori, fermati!!! E’ inutile continuare a suonare col dolore, è solo controproducente! So bene che si può pensare (stupidamente) che se si prova dolore allora vuol dire che stiamo mettendo sotto sforzo le articolazioni e che quindi miglioreremo presto…Errato!!! Se senti dolore, vuol dire che qualcosa non va! Probabilmente avrai una scorretta postura, probabilmente sollevi troppo il 4° e il 5° dito, ma il dolore non lo dovresti sentire (almeno, dopo le prime volte).

Suonare mentre si accusa dolore è la cosa più stupida che conosca. E’ veramente facile infortunarsi al pianoforte, e non vorrei che voi lo diventiate grazie ad un mio esercizio! 😀 😀

Christian Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *