Abbellimenti al pianoforte, qualche Consiglio

Gli abbellimenti occupano una grande parte della tecnica pianistica, soprattutto per quanto riguarda la musica barocca che è piena di queste fioriture che servono ad arricchire il suono che all’epoca altrimenti sarebbe stati spento per via dei limiti degli strumenti.
Non esiste infatti uno spartito di Bach che non abbiamo almeno un trillo o un mordente, come non esiste uno spartito di Chopin che non abbia acciaccature a notine di abbellimento.
Per tutta questa serie di Motivi è necessario capirne qualcosa di più, e puoi farlo scaricando questo piccola guida in Pdf che trovi qui di seguito.

Christian Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *