Una Possibile Svolta?

Giorno 3 Gennaio, ore 18.54. Sono in pausa dopo aver fatto un paio d’ore di studio intenso. 
Ho appena finito di ripassare Jardins sous la pluie … è complicato, ma non mi arrendo! 

Le lezioni al conservatorio riprendono il 9 e mi sento un po’ impreparato. Troppa roba da studiare e queste vacanze mi hanno messo addosso una pigrizia allucinante!
Ma non sono pigro per sognare. Questo fine settimana sarò ancora a Roma, per inseguire un’altro sogno. 
Dopo aver registrato il mio primo album musicale, che uscirà verso la metà di questo mese, adesso c’è un altro passo ancora più grande che vorrei fare. Si tratta di una possibilità di poter dare veramente una grande spinta alla mia vita e alla mia carriera, anche se è ancora prematura chiamarla così.
Per ora preferisco non svelare ancora nulla di tutto questo, voglio che nulla sia accennato finché non sia certo, ma se succederà questa cosa amico mio… avrò realizzato una delle cose più belle di tutta la mia vita.. ora faccio i biglietti per Roma, poi ne riparliamo…

Christian Salerno

3 Replies to “Una Possibile Svolta?

  1. sono rimasto come un cretino quando ho letto:Per ora preferisco non svelare ancora nulla di tutto questo, voglio che nulla sia accennato finché non sia certo, ma se succederà questa cosa amico mio… avrò realizzato una delle cose più belle di tutta la mia vita.. ora faccio i biglietti per Roma, poi ne riparliamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *