skip to Main Content

Estate 2020? La Migliore della Mia Vita!!

Estate 2020? La Migliore Della Mia Vita!!

Oggi ho 3 notizie bomba da sganciarti! Parto subito a bruciapelo con la prima visto che qualcosa ti avevo già accennato.

E dopo mesi da tanta agonia, finalmente è disponibile in tutte le librerie online, il mio ultimo libro “Manuale di sopravvivenza del musicista classico“.

376 Pagine in cui ci ho messo tutto il mio impegno, sangue e sudore. Non immagini quante volte io abbia dovuto rileggere tutte quelle pagine. E più le rileggevo e più mi accorgevo che dovevo aggiungere pagine.

  • scrivi tutto il libro (1 anno di tempo)
  • scrivi la quarta di copertina (il retro del libro)
  • fai le foto per la copertina del libro
  • paga un correttore di bozze che ti corregga tutto il libro
  • rileggi tutto il libro onde evitare che al correttore sia sfuggito qualcosa
  • fai la prima stampa del libro e rileggilo poiché un conto è leggere da un monitor, un conto è leggere da un cartaceo
  • prepara il materiale promozionale per il libro

E solo alla fine di questi passi posso finalmente dire che è finita!! Diversi professionisti lo hanno già ordinato ma non ho ancora avuto feedback dato il grande numero di pagine che ci sono da sorbirsi (eheh).

Che dire, sono felice, felice e felice! Finalmente la mia piccola creatura ha preso vita ed ora spero che i musicisti facciano buon uso di questo libro. Come ti dicevo è ordinabile da qualsiasi libreria online (Feltrinelli, Mondadori, Libreria Universitaria etc.) ma per ora la più affidabile è IBS con spedizione gratuita. Il link lo trovi qui sotto:

https://www.ibs.it/manuale-di-sopravvivenza-del-musicista-libro-christian-salerno/e/9788832008357

Bene, adesso che ti ho sparato la prima bombetta, ce ne sono altre due in arrivo!

Sono giorni che NON STO DORMENDO!!

Già, non riesco ad essere concentrato, mi dimentico gli appuntamenti, sono sbadato, perdo le cose e non le ritrovo.

Perché sei messo così?! Cosa è successo, Christian?

È successo quello che speravo da tanto e tanto tempo. Prima di dirti cosa però, voglio fare un passo indietro.

Sai, per anni ho letto decine e decine di libri sulla crescita personale. Si tratta di libri che migliorano la tua autostima, ti danno più consapevolezza e motivazione. In uno di questi libri – che ho letto almeno 10 anni fa – c’era scritto: scrivi qui di seguito 3 desideri. Così scrissi:

  1. Voglio conoscere una ragazza bellissima con la quale avere una bellissima storia d’amore
  2. Voglio vivere in una casa da sogni, totalmente indipendente, su 3 livelli dove poter fare baccano e suonare a qualsiasi ora del giorno e della notte
  3. Voglio un pianoforte a coda tutto mio, da suonare come e quando voglio.

10 Anni fa erano i sogni di un ventenne che sperava, prima o poi, di ottenere tutto o parte di queste cose. Compilai le tre risposte e chiusi il libro. Giuro che non avrei mai immaginato che a distanza di 10 anni tutto questo potesse diventare realtà.

Andiamo con ordine…

Nell’Agosto del 2017 ho conosciuto Ilaria, una ragazza dolcissima e bellissima che mi ha rapito il cuore. Venne ad ascoltare un mio concerto e al termine di questo, andammo a farci una bella passeggiata insieme e parola dopo parola, passo dopo passo, ci eravamo già innamorati.

E il primo desiderio lo mettiamo in saccoccia.

Il mio cuore batte sempre forte per lei ma non è ora questo il motivo del perché sono notti che non chiudo occhio.

Circa 1 mese fa, andai a vedere una casa nuova… Come saprai io abito in condominio e in condominio ci sono orari da rispettare, vicini con pareti comunicanti e il pianoforte non è ben visto (salvo rare eccezioni). Mi sono sempre dovuto censurare in questi anni fino a vendere il mio pianoforte acustico per acquistare un digitale in modo da potere mettere le cuffie e non disturbare nessuno.

All’inizio non mi pesava più di tanto questa situazione, alla fine avevo suonato per anni su acustici verticali e a coda, ma alla lunga ho iniziato a sentirmi limitato.

La tastiera di un pianoforte digitale, per quanto possa essere buona, è sempre ad un livello inferiore rispetto a quella dell’acustico e nei passaggi complessi avevo difficoltà. In questi casi ti domandi se la colpa è tua o del pianoforte.

Insomma, questa situazione mi stava provocando disagio, così ho scelto di fare il passo decisivo, forse più lungo della gamba ma decisivo: andare in una villa.

Ebbene sì, sono riuscito a trovare una bellissima casa, la casa dei miei sogni da 276 mq, su 3 livelli con taverna al seminterrato (così d’estate vivo lì sotto! Eheh).

Il di Agosto avrò le chiavi della casa e mi trasferirò in questo posto da sogno. Ancora non mi pare vero. Sembra una di quelle case che affitti per 4-5 giorni d’estate per le vacanze al mare e invece ci andrò a vivere!!

È completa anche di ampio giardino e dovrò imparare tutto quello che c’è da sapere (manutenzione, taglio siepi, irrigazione etc..)

Ovviamente, tutta questa casa a cosa serve senza il principe degli strumenti musicali? Così mi sono recato verso tutti i migliori negozi di pianoforti della lombardia e alla fine l’ho trovato.

Il mio Budget era nettamente inferiore ma quando l’ho provato… ci siamo scelti. Io volevo lui e lui voleva me. Quando sono poi tornato a casa per pensarci con calma, mi sentivo quasi in colpa per averlo lasciato ancora nel negozio.

Così due giorni dopo, assegno alla mano (e con l’aiuto anche dei miei genitori – non gli sarò mai grato abbastanza!!!) ho bloccato e acquistato il pianoforte, programmando la data di consegna per l’1 Agosto.

Insomma, ora capisci perché non sto dormendo?

Direi che i 3 “sogni” che scrissi 10 anni fa su quel libro finalmente si sono avverati e non posso che essere la persona più felice del mondo.

Perciò a tutti quelli che mi stanno chiedendo “Ma quest’estate cosa farai di bello?” io rispondo con “avrò un bel trasloco da fare, un bel giardino da tagliare e soprattutto un bel pianoforte da suonare“. 😀

Ti tengo aggiornato!

Ps. sul mio Instagram metterò sicuramente i video dell’ingresso nella casa e della consegna del pianoforte e… non ti dico ancora cos’è e che marca è…

Christian

Sono un pianista a tempo pieno, laureato a pieni voti all'ISSM "G.Puccini" di Gallarate. Adoro condividere le mie esperienze musicali sul web con articoli e video. Insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare questa fantastica avventura.

Back To Top