Divagazioni Su Chopin

Esiste un pianista che non adori Chopin? Io credo di no. Anzi sono anche profondamente convinto che molti si innamorano del pianoforte proprio sentendo qualche suo brano.
D’altronde come si fa a non emozionarsi davanti ad un Valzer in La minore oppure al notturno in Do# minore
Chopin con quelle sue dolci note, con quella sue eterna malinconia presente nei suoi pezzi, ci ha fatto tutti innamorare del suo stile compositivo estremamente romantico, tanto che viene anche chiamato come Il Poeta del Pianoforte. Chiunque gli abbia additato questo nome non avrebbe potuto scegliere di meglio!
Ora qui di seguito ti allego un file molto interessante riguardo Chopin (a cura di Luca Schieppati). Buona lettura! 

Christian Salerno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *