Cramer – 60 studi scelti per pianoforte (download)

Ott 29, 2010 | Esercizi | 0 commenti

GENERE MUSICALE: Classica

Se ami la musica, in particolare quella pianistica, e in più ti diletti a suonare il pianoforte, con tutta probabilità sarai sempre in cerca di nuovi metodi per migliorare costantemente e rapidamente la tua tecnica sullo strumento.

A tal proposito, devi sapere che una tra le infinite risorse della letteratura pianistica a tua disposizione è rappresentata da un volume in particolare ovvero quello composto da Johann Baptist Cramer e intitolato: 60 Studi scelti per Pianoforte

Questa raccolta di esercizi è stata utilizzata da moltissimi pianisti, anche di successo, nel corso della storia della musica. Inoltre, è considerata una tra le migliori opere da prendere in considerazione per il proprio sviluppo tecnico alla tastiera.

Il motivo è da ricercarsi nell’indubbia efficacia degli stessi esercizi, capaci di aiutare i giovani pianisti nell’affrontare le principali difficoltà al pianoforte e aiutarli a superarle in modo efficace, migliorando al contempo la tecnica pianistica generale.

Offerta
60 STUDI SCELTI
  • Cramer 60 Studi Scelti per Pianoforte (Bulow) Edizione con CD - Edizioni Ricordi 143 pagine.
  • CRAMER J.B. (Autore)

Oltretutto, questi 60 studi sono composti e sapientemente ordinati seguendo una difficoltà crescente, quindi sono davvero adatti a ogni musicista, da quello principiante fino al più avanzato.

Le principali caratteristiche degli esercizi del Cramer

La caratteristica principale di questo volume deve essere attribuita alla grande varietà di esercizi di natura tecnica e, come precedentemente accennato, alla loro progressione molto graduale e distribuita lungo tutte le pagine del libro.

Infatti, devi sapere che ogni singola composizione sarà incentrata su una specifica difficoltà tecnica esecutiva.

Dunque, ogni studio ti proporrà una soluzione utile per migliorare l’agilità delle tue dita, la forza delle stesse, la velocità, la coordinazione delle due mani, ma anche il legato e il controllo dinamico sulla tastiera.

Quindi, se deciderai di studiare sul Cramer, grazie alle sue partiture davvero ben scritte riuscirai a raggiungere gradualmente i tuoi obbiettivi pianistici e musicali.

Johann Baptist Cramer: metodo e cenni storici

Scegliendo i 60 studi scelti per pianoforte ti troverai di fronte a esercizi la cui peculiarità è attribuibile anche alla semplicissima comprensione delle istruzioni tecniche esecutive.

Oltretutto, gli studi in questione sono scritti in innumerevoli tonalità differenti, una caratteristica che ti aiuterà ad acquisire rapidamente molta più familiarità, non solo con le tonalità stesse ma anche con la lettura musicale e l’esecuzione estemporanea sullo strumento.

Queste composizioni di Cramer sono state anche utilizzate da grandissimi pianisti e compositori che hanno, di fatto, contribuito alla scrittura della storia della musica.

Tra questi rientrano, per citarne alcuni, anche Franz Liszt e Frédéric Chopin, due autori strabilianti che sicuramente conoscerai.

Offerta
60 STUDI SCELTI
  • Cramer 60 Studi Scelti per Pianoforte (Bulow) Edizione con CD - Edizioni Ricordi 143 pagine.
  • CRAMER J.B. (Autore)

Tutto ciò, già di per sé dovrebbe essere ben più che sufficiente a convincere anche i pianisti più scettici sull’efficacia di questi studi dedicati allo sviluppo tecnico al piano.

In più, Cramer è stato anche un pianista e compositore di grande successo durante la sua epoca, tant’è che studiò con Muzio Clementi tra il 1782 e 1784, diventando presto noto in tutta Europa ed essere apprezzato perfino da Ludwig Van Beethoven.

Quindi, come avrai capito, i 60 studi rappresentano solamente una piccolissima e ridotta parte della sua sconfinata produzione musicale che include opere pianistiche, opere vocali, musica da camera e composizioni orchestrali.

Il tutto a dimostrazione del suo grande talento come compositore e studioso dello strumento.

Per finire, è importante sottolineare come questa raccolta di esercizi per lo sviluppo delle abilità tecniche al pianoforte sia sta pubblicata per la prima volta durante il 1804, un periodo storico durante il quale questa materia era in continua e rapidissima evoluzione.

Cramer: vita e opere oltre ai 60 studi tecnici

Come hai avuto modo di vedere, il compositore tedesco al centro di questo approfondimento vantava una carriera invidiabile nel panorama musicale del suo tempo, ma cerchiamo di scoprire qualcosa in più su di lui.

Johann Baptist Cramer, come avrai intuito, nasce in Germania, più precisamente a Mannheim nel 1771. Tuttavia, l’artista ha trascorso quasi tutta la vita oltremanica, in Inghilterra, dove il padre lo portò già a partire dal 1772.

Infatti, è proprio qui che si stabilii in pianta stabile dal 1799, iniziando così la sua fruttuosa carriera musicale. A tal proposito, devi sapere che Cramer è stato uno dei pianisti maggiormente conosciuti del suo tempo, complice la sua tecnica virtuosistica e la sua innata abilità al fortepiano che l’hanno rapidamente reso noto in tutto il continente europeo.

Durante il 1818, il compositore diventò anche membro fondatore della Regent’s Harmonic Institution, ovvero una casa editrice nata con lo scopo di raccogliere denaro per la Royal Philarmonic Society e per il restauro delle Argyll Room nelle quali ha avuto sede ufficiale dalla sua nascita, nel 1813, fino al 1830.

Oltretutto, proprio in queste stanze fecero la loro prima apparizione in Inghilterra anche altri compositori tra, cui si annoverano Moscheles, Spohr, Liszt e Mendelssohn.

Offerta
60 STUDI SCELTI
  • Cramer 60 Studi Scelti per Pianoforte (Bulow) Edizione con CD - Edizioni Ricordi 143 pagine.
  • CRAMER J.B. (Autore)

Successivamente, lo stesso J.B. Cramer decise di fondare una casa editrice musicale a 360° poiché la stessa società, denominata Cramer & Co., si occupava di produrre anche strumenti musicali.

Dunque, come puoi vedere il compositore tedesco era molto attivo nel suo settore, tuttavia anche l’attività di composizione non subì arresti sostanziali e tra le sue opere si ricordano ben 200 sonate per pianoforte solista, 9 concerti per piano e una discreta raccolta di brani cameristici.

A tal proposito, tra le opere più di rilevo fanno parte:

  • Concerto per pianoforte n.2 in Re minore Op.16;
  • Grande sonate pour le piano-forte Op.20;
  • Concerto per pianoforte n.5 in Do minore Op.48;
  • 84 studi Op.30 e Op.40;
  • Quintetto per pianoforte in Mi maggiore Op.69;
  • Sonate in Re maggiore, La maggiore e Sol maggiore per pianoforte, violino e violoncello Op.11;
  • Romance et Tarantelle brillante Op.101;
  • Sonata per tastiera in Fa maggiore Op.74, detta: Il Mezzo;
  • Brevi studi Op.100;
  • Introduzione e aria all’inglese per pianoforte Op.65;
  • Sonata per tastiera in Si bemolle maggiore Op.58;
  • Sonata per pianoforte in La bemolle maggiore Op.46, sottotitolata: Die Jungfrau von Orléans;
  • Concerto per pianoforte n.7 in Mi maggiore Op.56;
  • Sonata per tastiera in Mi maggiore Op.62, denominata: Le Retour a Londres;
  • Sonata per tastiera in La minore Op.53, chiamata: L’ultima.

Ma torniamo ora ai 60 studi scelti, l’opera per cui Cramer è ancora oggi famoso in tutto il mondo e, in particolare, nell’ambito dell’insegnamento pianistico.

L’effetto dei 60 studi scelti per pianoforte

Offerta
60 STUDI SCELTI
  • Cramer 60 Studi Scelti per Pianoforte (Bulow) Edizione con CD - Edizioni Ricordi 143 pagine.
  • CRAMER J.B. (Autore)

I 60 studi scelti per pianoforte hanno contribuito in maniera davvero importante alla soddisfazione pianistica dei loro tempi. Infatti, durante il 1800 erano davvero moltissimi i musicisti alla ricerca del metodo maggiormente efficiente, ma al contempo espressivo, per migliorare le proprie capacità tecniche tra gli 88 tasti.

Per cui, se sei un aspirante pianista e hai tutta l’intenzione di lavorare con impegno e costanza sulle tue abilità, questi 60 studi scelti per pianoforte scritti da Johann Baptist Cramer rappresenteranno anche per te una preziosissima risorsa musicale da inserire nel tuo percorso di studi musicali.

Inoltre, essendo stati accuratamente selezionati per merito della loro effettiva capacità di guidare lo studente verso il miglioramento graduale, gli studi ti permetteranno di diventare più rapidamente il pianista che sogni di essere.

Download studi del Cramer

https://www.youtube.com/watch?v=SjO3ReBrXZY

Come tutta la musica classica, la puoi trovare gratuitamente online poiché priva di diritti d’autore (che generalmente scadono circa dopo 70 anni dalla morte dell’autore).

Clicca sul pulsante qui sotto per scaricare gli studi del Cramer:

Non mi resto ora che augurarti un buon divertimento!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Come posso aiutarti?