Tags:

Guida: come scrivere Canzoni

By Christian Salerno domenica 3 agosto 2014
La canzone è oggi uno degli strumenti più importanti per poter comunicare emozioni.

Stiamo parlando di musica leggera, di testi, di accordi e cose di questo tipo. 

Ma è possibile improvvisarsi cantautore? Oppure ci sono delle rigide regole? 

E' possibile scrivere una canzone senza aver mai studiato nulla di teoria in merito? La risposta è SI!

Chi ha delle buone basi musicali può scrivere canzoni anche senza aver mai analizzato con precisione la struttura di una canzone. In realtà - diciamocelo apertamente - non ci vuole uno scienziato per scrivere una canzone. Chi è un minimo "scaltro" può riuscirci.

Tuttavia ci sono delle piccolezze, dei dettagli che possono fare la differenza. Prova a vedere questo video:




Post Tags:

Christian Salerno

Mi chiamo Christian Salerno. Sono un pianista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze musicali scrivendo articoli sul web. Sono Laureato in Pianoforte al conservatorio G.Puccini di Gallarate e insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare quest'avventura.

1 commento to '' Guida: come scrivere Canzoni "

ADD COMMENT
  1. Parlando di tempi verbali (sorvolando su quelli italiani), il titolo è "I knew you were trouble", passato, non presente. E al massimo si potrebbe tradurre con "Sapevo che avresti portato problemi". Quello che intendi si dice "I know [that] you are in trouble", ma suppongo non fosse il titolo a cui ti riferissi.
    Saluti, Ivo

    RispondiElimina