Un Traguardo molto Ambito

By Christian Salerno mercoledì 24 ottobre 2012
Sono stato ammesso al corso accademico di pianoforte al conservatorio G.Verdi di Como... un SOGNO!!!

Si tratta di un traguardo che speravo di raggiungere da sempre, ma che solo oggi vedo concretizzarsi. 

Ma ovviamente non è un punto d'arrivo, ma un punto da dove partire. Mi aspettano 3 anni di studio intenso, sia per quanto riguarda il pianoforte, che le materie complementari.

Da qui inizia realmente il mio percorso, e voglio affrontarlo nel migliore dei modi, con tutta la grinta che ho in corpo. Se i docenti mi hanno ammesso, vuol dire che credono in me, e di certo deluderli è l'ultima delle mie intenzioni.

Studierò anche 6 ore al giorno se sarà necessario, ridurrò le ore di sonno per studiare anche di notte, ma questo percorso lo voglio affrontare dando il meglio. 

Non ci si iscrive ad un conservatorio se non si ha una profonda vocazione per la musica. Non si va in convento se non si sente il richiamo di Dio. 

Queste sono scelte di vita, e noi musicisti viviamo per la musica, e ad essa dobbiamo tutto, primo di tutti: il nostro tempo.

Voglio superare i miei limiti, affrontando dei brani che mi diano tanto filo da torcere, ma che con tanta passione e dedizione supererò ogni difficoltà, perché ho capito che niente non può essere appreso con tanto studio.

Giovedì alle 15.00 ci sarà l'incontro del Direttore del conservatorio con gli allievi dei corsi accademici, e con l'aiuto di qualche docente, ci spiegherà meglio il funzionamento di tali corsi e come fare per poterli affrontare al meglio.

Ora la strada si fa davvero in salita, ma non è certo ora il momento di mollare, anzi... mettiamo il turbo! ;)

Christian Salerno
Christian Salerno

Mi chiamo Christian Salerno. Sono un pianista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze musicali scrivendo articoli sul web. Sono Laureato in Pianoforte al conservatorio G.Puccini di Gallarate e insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare quest'avventura.

1 commento to '' Un Traguardo molto Ambito "

ADD COMMENT
  1. Che dire: congratulazioni vivissime.
    È bello leggere tanto entusiasmo: tieni questo scritto a portata di mano, e rileggilo nei momenti di difficoltà (ce ne saranno, te l'assicuro, come in tutte le cose per cui vale la pena battersi, del resto): ti sarà di grande aiuto, parola mia.
    Ah, e dacci dentro. :)

    Bruno

    PS: prima piccola rivincita verso quell'insegnante che ti aveva tanto demoralizzato (con un parere, tra l'altro, quantomeno discutibile...)

    RispondiElimina