Tags:

Orgoglio e Mancanza di Coraggio

By Christian Salerno mercoledì 18 luglio 2012
Lo vedi il ragazzo a sinistra nell'immagine? Ti sta tendendo la mano, perché vuole salvarti. 

Delle volte però il nostro orgoglio o semplicemente la mancanza di coraggio non ci permette di uscire dalla melma nella quale ci troviamo, anzi...tutto sommato ci stiamo anche bene!

L'orgoglio è una reazione emotiva molto limitante. L'orgoglio non è nient'altro che una forma di autocompiacimento.

Ma spesso l'orgoglio è strettamente correlato alla tendenza di compiangere se stessi, in pratica fare la vittima. 

Sono in molti coloro che si crogiolano nella proprio stato sfortunato e non aspettano altro che una nuova sventura per poter lamentarsi di qualcosa di nuovo, e ci trovano gusto nel farlo, come un ippopotamo quando sguazza nel fango.

Sono i primi a dire :"Mi va tutto storto".

Cercano delle giustificazioni esterne, additano la causa delle loro sventure ad altri fattori quando forse non sanno che loro stessi sono la causa di tutto ciò che accade a loro.

Cercano di scaricare sempre la colpa a fattori esterni, per sentirsi sempre con la coscienza pulita. 

Forse questo atteggiamento è un modo per rendersi interessanti a loro stessi: le loro disgrazie, l'incomprensione del mondo... sembra che hanno sulla testa la nuvoletta di Fantozzi.

Fare la vittima succhia tutta l'energia a chi la fa. Per cercare di reagire invece ci vuole una grande forza che non tutti hanno, ci vuole una grande coraggio per imparare ad assumersi le proprie responsabilità.

Le cose non vanno come devono andare. Le cose vanno come NOI le facciamo andare.

Se hai bisogno di una svolta alla tua vita, se hai bisogno di attirare cose belle nella tua vita, se hai bisogno di imparare a raggiungere i tuoi obiettivi, allora forse hai bisogno di scoprire la legge d'attrazione.

Christian Salerno

Post Tags:

Christian Salerno

Mi chiamo Christian Salerno. Sono un pianista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze musicali scrivendo articoli sul web. Sono Laureato in Pianoforte al conservatorio G.Puccini di Gallarate e insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare quest'avventura.

5 commenti to '' Orgoglio e Mancanza di Coraggio "

ADD COMMENT
  1. Concordo pienamente Chri.
    Siamo noi gli artefici della nostra vita, siamo noi a creare il nostro destino tramite le nostre scelte.
    Rimproverarsi, sentirsi in colpa, rimpiangere o colpevolizzarsi non serve a nulla, se non solo a far si di rimanere vittime della nostra sofferenza.
    "Come dentro, cosìfuori".

    RispondiElimina
  2. Concordo pienamente Chri.
    Siamo noi gli artefici della nostra vita, siamo noi a creare il nostro destino tramite le nostre scelte.
    Rimproverarsi, sentirsi in colpa, rimpiangere o colpevolizzarsi non serve a nulla, se non solo a far si di rimanere vittime della nostra sofferenza.
    "Come dentro, cosìfuori".

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Hai ragione Chri.. e hai ragione anche tu Katia.. è vero, rimproverarsi, sentirsi in colpa non serve a nulla.. purtroppo però, ci sono circostanze in cui qualsiasi cosa tu faccia, alla fine ti si ritorce sempre contro, e non puoi non dire che non sia stata colpa tua..

    RispondiElimina
  5. Grazie per il tuo commento "Anonimo", concordo in pieno...

    RispondiElimina