Perché Criticate Giovanni Allevi?

By Christian Salerno sabato 22 ottobre 2011
Christian Salerno

Mi chiamo Christian Salerno. Sono un pianista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze musicali scrivendo articoli sul web. Sono Laureato in Pianoforte al conservatorio G.Puccini di Gallarate e insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare quest'avventura.

6 commenti to '' Perché Criticate Giovanni Allevi? "

ADD COMMENT
  1. Bellissimo!!! Hai reso molto l'idea...
    Modo ironico per affrontare l'argomento.
    BRAVO!

    Fabio Piccoli
    Vigevano

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Fabio! Mi fa molto piacere che ti sia piaciuto il video!! :)

    RispondiElimina
  3. Anche io incontro ostilità nei confronti di Allevi, il quale ovviamente NON E' CHOPIN ma può essere comunque piacevole.
    Ognuno suona quello che è nel momento in cui si trova.

    CIAO ! ! !

    Fabio

    RispondiElimina
  4. Ciao Fabio! :) Certo, Allevi non lo è, e chi lo definisce (o se lui stesso si definisce così), beh..allora non capisce proprio nulla di musica! Tuttavia come dici tu scrive cose molto orecchiabili! ;)

    Un salutone,

    Christian

    RispondiElimina
  5. Sei simpaticissimo!!!! Ho 38 anni e da due mesi ho iniziato ad andare a lezione di piano. Il mio obiettivo è riuscire a leggere e suonare gli spartiti che mi piacciono (Aria, bohemian rhapsody-Queen). La meta è ardua e le difficoltà sono tante, ma cosa c'è di più bello che fare qualcosa solo perchè ti piace? In un video dici che il pianista per la vita che conduce è un pò "monastico", ma tu mi sembri tutt'altro....Sei proprio simpatico. Mi illudo che un musicista che suonando trasmette emozioni, abbia un animo "puro". Dai tuoi discorsi capisco che non sempre è così. Continuerò a seguirti sul web, ancora complimenti. Loretta

    RispondiElimina
  6. Carissima Loretta.

    Grazie veramente di tutto e della tua presentazione!! :)

    Purtroppo è quasi sempre tutt'altro perché al successo di qualcuno segue sempre l'invidia di qualcun altro. I pianisti aspirano tutti al successo e quando qualcuno lo ottiene prima di loro attraverso altra musica, altri mezzi di comunicazione e altre cose ritenute per loro "banali" vanno su tutte le furie ma... potevano pensarci loro per primi!

    La giustificazione che poi utilizzano è che a loro non interessa quel tipo di musica. Bene! Allora non devono neanche criticare chi la fa!

    E' un discorso infinito secondo me che si potrebbe solamente evitare con una bella dose d'umiltà. :)

    Christian

    RispondiElimina