Esercizio sulle Scale Musicali per Principianti

By Christian Salerno venerdì 29 aprile 2011
Non ho mai capito perchè la maggior parte dei libri di pianoforte proponga l'inizio dello studio delle scale musicali con quella di Do maggiore.

Avviene praticamente in tutti i libri di tecnica pianistica e di libri dedicati alle scale musicali. In realtà, credo di aver capito il motivo. La scala di Do maggiore è l'unica, insieme a quella di La minore, a non presentare tasti neri all'interno, di conseguenza queste vengono reputate come "più facili".

In realtà la difficoltà di una scala musicale non è data dalla quantità di tasti neri presenti in essa, ma piuttosto dalla difficoltà che si ha nell'eseguire il passaggio del pollice (nelle scale musicali il pollice deve passare sotto alle altre dita per poter riuscire ad avere una posizione della mano tale da poter riuscire a suonare una scala musicale con quantità praticamente infinita di note).


Se questo passaggio del pollice risulta complicato allora la stessa scala sarà complicata. Per esempio, nella scala di Do maggiore si ha più difficoltà nell'eseguire il passaggio del pollice piuttosto che in altre scale. Chopin, per esempio, faceva iniziare lo studio delle scale musicali ai suoi allievi facendo studiare la scala di Si maggiore per la mano destra (avendo così poi l'indice, il medio e l'anulare sui tasti Fa#, Sol#, La#, posizione che lui amava tanto), e la scala di Re bemolle maggiore per la mano sinistra (avendo anche qui le "tre dita lunghe" sui tre tasti neri).

Ecco perchè, sulla base di questo, ti propongo qui di seguito un esercizio in Re bemolle maggiore. L'esercizio non è difficile, bisogna solamente ricordarsi quali tasti neri ci sono da suonare (alterazioni in chiave).



Christian Salerno
Christian Salerno

Mi chiamo Christian Salerno. Sono un pianista a tempo pieno. Adoro condividere le mie esperienze musicali scrivendo articoli sul web. Sono Laureato in Pianoforte al conservatorio G.Puccini di Gallarate e insegno pianoforte a coloro che intendono cominciare quest'avventura.

No Comment to " Esercizio sulle Scale Musicali per Principianti "